english
italiano
Contattaci | Servizio Clienti: +39.059.8755349 |

Lampada Shayk bianca

Brand Artecnica
Designer Amanda Betz
Colore Bianco
Dimensioni 60 cm (P) X 60 cm (L) X 23 cm (A)
Peso 1 Kg
Materiale Polipropilene

Disponibile

€ 119,50
Reward Points Policy Acquistando questo prodotto guadagnerai 59 punti fedeltà

Descrizione

L'architetto designer avant -garde, Amanda Betz, danese, ha creato una bella e intricata lampada impiegando un complesso processo industriale e artigianale che è diventato il segno distintivo della pluripremiata collezione di illuminazione Artecnica. Betz è stato ispirato per creare Shayk dalle forme e ombre della principale moschea di Isfahan nei pressi della casa d'infanzia di Tahmineh Javanbakht co -fondatore e direttore creativo di Artecnica . La moschea , sceicco Lotfollah , una meraviglia di architettura islamica e safavide è conosciuta per i suoi modelli complicati a nido d'ape sul suo soffitto a cupola con finestre grigliate in ceramica e che permettono alla luce di filtrare dall'alto. Le ombre e le forme che la Shayk trasmette sulle pareti circostanti sono abbagliante e piacevoli per l'occhio come la lampada stessa. Shayk è fatta di una carta sintetica ad alta tecnologia per la creazione di ombre e in PET ad alta temperatura per il porta lampada. Questa lampada è realizzata in un unico ma semplice modulo, tecnicamente complesso che può essere montato in forme diverse il che la rende molto versatile e adatta a tutti i tipi di interni. Istruzioni per la cura: pulire con un panno asciutto. Cavo e portalampada non inclusi.

Recensioni degli utenti

Recensito da Jane
Gorgeous light, it looks great! A very whimsical and unique light fixture.

La tua recensione su: Lampada Shayk bianca

Come valuti questo prodotto? *

  1 2 3 4 5
Valutazione

Scrivi una recensione

Potresti essere interessato anche ai seguenti prodotti

  1. Beater frusta
  2. Decopen verde
  3. Lampadario Bau piccolo
  4. Puzzle Alfabeto Dinosauro
  5. Schiaccianoci


Domande sul prodotto

Non ci sono domande sul prodotto

Fai una domanda